Regional blood flows during desynchronized sleep in the cat

Durante il sonno desincronizzato del gatto, non si ha una vasodilatazione generalizzata a tutti i letti vascolari. Mentre il distretto mesenterico si dilata, quello muscolare si costringe. La vasodilatazione viscrale dipende da una diminuita attività simpatica; per la vasocostrizione muscolare, invece, bisogna pensare, oltre che a meccanismi nervosi, anche… CONTINUE READING