Qualche considerazione su processo diagnostico e lavoro analitico, alla luce dell’attuale interesse per la valutazione dimensionale

@inproceedings{Brizzolara2011QualcheCS,
  title={Qualche considerazione su processo diagnostico e lavoro analitico, alla luce dell’attuale interesse per la valutazione dimensionale},
  author={Paola Brizzolara},
  year={2011}
}
Gli strumenti diretti a formulare la diagnosi secondo una logica dimensionale, come il PDM, indirizzano il ragionamento diagnostico non solo ad accogliere la soggettivita del paziente, ma avvalendosi di un impianto epistemologico nutrito dalle logiche della Complessita e dal costruttivismo, promuovono il riconoscimento della diade pazienteterapeuta quale vertice osservativo del campo diagnostico. In tal senso, il lavoro della diagnosi presenta un’opportunita sia per estendere e rendere piu… CONTINUE READING