I "confini" della cittadinanza: perché l’immigrazione disturba

@inproceedings{Zanfrini2010ID,
  title={I "confini" della cittadinanza: perch{\'e} l’immigrazione disturba},
  author={Laura Zanfrini},
  year={2010}
}
Il modello europeo di regolazione dei flussi migratori, tradizionalmente fondato sulla figura del lavoratore ospite, ha consentito di posporre nel tempo la questione dell’inclusione degli stranieri nel sistema dei diritti di cittadinanza, cioe a dire la questione dei "confini" del welfare. L’evoluzione del fenomeno migratorio, la sua trasformazione in una presenza stabile ed eterogenea, a maggiore ragione la com- parsa di una seconda generazione hanno costretto i paesi europei ad arricchire il… CONTINUE READING